Questa settimana ho dedicato un po di tempo alla realizzazione di alcuni tools seo per velocizzare drasticamente alcuni processi lenti e noiosi del mio lavoro. Quando un cliente chiede un preventivo SEO faccio un’analisi scrupolosa del suo sito web per individuare qualsiasi problema di ottimizzazione e/o problemi nei contenuti o organizzazione della struttura di navigazione. Per accelerare il processo di analisi e generazione di un report per il cliente ho realizzato un piccolo software dove posso (in fase di configurazione) scrivere quali siano tutti i possibili problemi di un sito web, poi in fase di analisi basta spuntare il problema riscontrato ed arricchire il testo di default per renderlo specifico per il cliente. Ora realizzare un preventivo SEO serio con tanto di analisi del sito web mi richiede meno di un’ora grazie alla generazione semiautomatica del report PDF.
Altro piccolo problema che avevo in sede era la gestione degli scambi links con i vari partners, era improponibile ricordare da quale sito avevo avuto un link verso il sito di uno dei miei clienti e ricordare anche da quale dei miei siti avevo ricambiato il link e verso quale URL. E’ difficile anche solo da leggere la mia frase precedente 🙂 Per ovviare al problema ho realizzato un ulteriore utility seo per gestire tutti i siti dei miei clienti, i siti partner che ci offrono scambi e la lista di tutti gli scambi effettuati. Due seo utility in una settimana è un buon risultato, considerando anche le nuove implementazioni di seomax per l’analisi semantica dei siti competitor ma credo che la settimana prossima sarà necessario realizzare qualche nuovo software, vorrei che tutte le attività manuali svolte dai miei collaboratori, link builders e copywriter possano essere fatte in maniera semiautomatica per avere in tempo reale anche una reportistica dettagliata ed accelerare i tempi di quelle attività manuali e noiose. Se tutto va bene entro 7gg avrò un bel software in grado di ottenere links quasi in tempo reale su migliaia di siti web. Il progetto è interessante ma non dovrà essere il solito programmino da spammer come i vari article submitters e directory submitters.
Vedremo…